Competizione valevole per la partecipazione alla European Olympiad of Experimental Science (EOES)

L’Istituto interessato a partecipare alle prove di selezione per la formazione della squadra italiana per la partecipazione alle European Olympiad of Experimental Science, nell’ambito della Competizione Giochi di Anacleto-EOES:

(a) si impegna nell’individuare tra i suoi docenti insegnanti esperti, uno per ciascuno dei tre diversi ambiti di biologia, chimica e fisica che, in qualità di mentori di Istituto per la disciplina di riferimento, si occuperanno di:

1. selezionare studentesse e studenti di età non superiore ai 17 anni (possono al più compiere 17 anni nell’anno solare di svolgimento della Gara Nazionale);

2. collaborare nel coinvolgere le studentesse e gli studenti partecipanti in attività sperimentali di biologia, chimica e fisica;

3. allestire i laboratori didattici dell’Istituto per lo svolgimento della Gara di Istituto, di cui seguiranno la realizzazione;

4. collaborare con il Comitato Scientifico di EOES Italia per la selezione della squadra di studentesse e studenti da convocare alle successive Gare AUPDN, Nazionale, Europea;

(b) si impegna nell’individuare, tra le/i Suoi docenti, una/un referente di Istituto che mantenga i contatti con il Comitato Scientifico di EOES Italia, al fine di facilitare la partecipazione delle studentesse e degli studenti selezionati nelle varie fasi della competizione; in particolare, la/il docente referente:

1. in collaborazione con i docenti mentori, invierà entro i termini stabiliti la segnalazione del gruppo vincitore della selezione d’Istituto e del gruppo delle riserve (i due gruppi saranno formati ognuno da tre studenti, ciascuno esperto in uno dei tre diversi ambiti di biologia, chimica, fisica; in una delle fasi successive a quella di Istituto potrà intervenire una riserva solo in sostituzione della studentessa/dello studente del gruppo vincitore esperto per la stessa disciplina);

2. invierà la graduatoria di istituto della selezione svolta;

3. invierà i pdf degli elaborati della fase sperimentale di istituto delle studentesse e degli studenti segnalati (titolari e riserve);

4. curerà la segnalazione circa eventuali partecipazioni e risultati delle studentesse e degli studenti selezionate/i a gare scientifiche Juniores (Juniores Olimpiadi delle Scienze Naturali, Juniores Olimpiadi della Chimica, Giochi di Anacleto-“Primi Passi nella Fisica”; l’avere partecipato a una o più di queste gare costituisce credito per la formazione della squadra italiana a EOES ma non è condizione necessaria);

(c) in caso di selezione per la gara internazionale, si impegna nel facilitare la partecipazione agli allenamenti e alle attività predisposti dal Comitato Scientifico di EOES Italia sia delle/dei docenti referente e mentori, che delle studentesse e degli studenti segnalate/i.